Il diritto commerciale è una branca del diritto privato avente tradizionalmente ad oggetto l'attività imprenditoriale e l'esercizio dell'impresa, sia ad opera del singolo, sia ad opera di un gruppo organizzato (come, ad esempio, società o consorzi). Nel corso degli anni sono divenuti altresì parte della materia gli studi sull'azienda, sulle procedure concorsuali, sulla regolamentazione dei contratti d'impresa, sui titoli di credito (es. assegni, cambiali), sui segni distintivi e sui diritti di privativa, sulle modalità di repressione della concorrenza sleale, fino ad arrivare ai più recenti settori quali la regolamentazione dei mercati e della concorrenza.